C H i U S i    F U O R i

T r a i l e r

con
Giacomo Buonafede
Piergiorgio Maria Savarese
Alessandro Cicone


MUSICHE
Alessandro Cicone


TESTI
Giacomo Buonafede


REGIA
Sarah Sammartino

TEATRO SOCIALE - Reclusione

dai 13 anni in sù

 

 

Due detenuti compiono la loro fuga dal carcere con l'obbiettivo di rispedire i sogni scritti ai loro compagni di cella. La polizia penitenziaria infatti, proibisce la condivisione di questi sogni. Nel loro percorso riscoprono scenari dimenticati (mare, bosco, dirupi) e attuano il piano per compiere io loro sogno.

Lungo la via della fuga, i due mostrano le loro fragilità, motivo di scambio e riflessione non solo per i personaggi, ma anche per il pubblico. 

L'obiettivo della messinscena è quello di stimolare un occhio critico verso ogni forma di oppressione e reclusione, anche negli ambienti più comuni quali quelli lavorativi e le situazioni quotidiane disagiate.

Mettere in evidenza il metodo di evasione non fisico, ma attraverso uno “stato modificato di coscienza”. Ovvero ciò che porta ad immaginare la propria persona in un altra realtà, non
effettiva ma emozionale, per uscire fuori da una vissuto opprimente, qualsiasi essa sia.

info@inuoviscalzi.it

Via Regina Margherita 282/A
Barletta, BT 76121 Italy

  • w-facebook
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon